Dailos Correa, Fenice della moda della Gomera

Moda

Correa es un erede del XXI secolo, e la moda
senza dubbio passa attraverso tutto il suo DNA

Cuando sono alle Canarie, tutte le mattine mi sveglio con il panorama dell’isola della Gomera. É una delle più piccole delle sette isole che formano l’arcipelago delle Isole Canarie, ma allo stesso tempo la più ricca dal punto naturalistico e della varietà ambientale, e possiede circa 600 km di sentieri segreti…Non sembrerebbe il miglior palcoscenico per un fashionista; anche se, misteriosamente, da questa isola bellissima e solitaria, è emersa una Fenice della moda sotto forma di fiorente e giovane influencer: Dailos Correa.

Correa es un erede del XXI secolo, e la moda senza dubbio passa attraverso tutto il suo DNA. Tutte le volte che penso a lui, mi vengono in mente la parola “bestiale” e il marchio “Balenciaga”. Bestiale perché è la unica persona che conosco che infonde significato al termine con vera passione e convinzione; e Balenciaga perché ha deciso di ordinare un paio di sneakers direttamente dal marchio e ha creduto che sarebbero potute arrivare alla sua città. Bene, sorprendentemente, sono arrivate! La Dogana delle Canarie funziona davvero!

La Gomera è un’isola che segue più la linea hippy che un luogo di interesse per la moda.
Ma mi piace la sua filosofia e penso che ce la farà.

Pensava di fare un corso, ma come quello che voleva non è riuscito a trovarlo in nessuno lato alle Canarie, quindi si decide a farlo online, la soluzione più diretta e semplice. Sembra facile, vero? Tuttavia, imparare il tuo mestiere in questo modo richiede molta motivazione e dedizione per portarlo a termine. Mentre la sua vita privata è un mistero, la sua moda è tutto; ho voluto indagare più a fondo, cosí gli ho chiesto alcune cose per saperne di più. Quando gli ho chiesto come si considera attualmente, mi ha detto che si vede come un Influencer, ma con l’idea di esplorare il mondo dei Bloggers e di essere modello nel prossimo futuro.

 E che dire del piano di lasciare l’isola e andare in Europa, come fanno molti giovani talenti? Mi ha risposto che, naturalmente, in seguito aspira a viaggiare, ma ha aggiunto in fretta che si, sempre tornerà, portando con sé tutto quello che spera di apprendere all’estero, come una scommessa per risvegliare un maggiore interesse per la moda nell’isola che sempre sarà la sua casa.
È decisamente ambizioso, perché la Gomera è più un’isola che segue la linea hippy che un luogo di interesse per la moda. Ma mi piace la sua filosofia e penso che ce la farà.

Visita Fashion Space.
E non ti perdere le nostre magliette “Carne de Conejo”.

Styling: Lupe Castro
Location: Hovima Santa Maria – Adeje
Costumi da bagno: The Knot Company

DOVE TROVARE DAILOS:

Instagram

Lupe Castro wearing Paloma Suarez photo by Claudia Maturana

Paloma Suárez

La figlia prediletta della scena della moda canaria che ha spiegato le ali ed è riuscita a saltare sul palcoscenico internazionale

Tipos en su tinta

Abbiamo tutti sentito parlare di Gutenberg e dell'invenzione stampa ... ma lo sapevate che a Tenerife si stampa ancora come nel XV secolo?

Abissi senza tempo

Valeria è costantemente alla ricerca di linee senza tempo, che permettono ai vestiti di non passare di moda.

Hollywood

Ispirato dall'opera di Erwin Blumenfield e Horst P. Horts con un tocco di Guy Bourdin, rappresenta il glamour di Hollywood in un altro contesto.

Un uccellino mi ha detto...

Rafa è di Madrid, ma vive a Tenerife da sei anni. Dopo esser stato bibliotecario e graphic designer, crea tre anni fa il suo laboratorio di serigrafia sull'isola, ne El Médano.

Majanicho, una gemma nascosta a Fuerteventura

Anche se stanno diventando sempre meno, esistono ancora. Quei posti dove sembra che il tempo si sia fermato.

Ceramica con anima

Incontro privilegiato nel laboratorio di Pilar González Concepción per conoscere la sua arte e filosofia.

Guillermo Vázquez Zamarbide

Pittore e architetto argentino con sede a Tenerife.
DAILOS CORREA, A PHOENIX OF FASHION FROM LA GOMERA